AIGAE accolta in CIPRA Italia

In data 16 maggio 2020, l’assemblea CIPRA Italia, ha accolto favorevolmente la domanda di adesione da parte di AIGAE.

La richiesta di adesione curata dal direttore AIGAE Nino Martino su iter voluto e predisposto dell’ex Presidente Filippo Camerlenghi, firmata dal Presidente Davide Galli per AIGAE e da Vanda Bonardo come Presidente di CIPRA Italia, sancisce il reciproco riconoscimento tra il mondo delle guide professioniste che si rivolgono al mercato del turismo ecosostenibile nel territorio alpino ed alla sua tutela ed integrità.

Cipra è un’organizzazione non governativa internazionale, autonoma e senza scopo di lucro che si impegna per la protezione e lo sviluppo sostenibile delle Alpi fin dal 1952. Ha rappresentanze in sette Stati alpini e conta all’incirca 100 organizzazioni e istituzioni aderenti. Grazie alla costruzione di questa importante rete, promuove e propone  soluzioni ai problemi e alle sfide attuali verso un futuro sostenibile ed ecologico del territorio alpino. È proprio grazie alll’operato di CIPRA, che viene redatta la Convenzione delle Alpi: un trattato internazionale vincolante firmato dagli stati alpini nel 1991.

Cipra rappresenta persone  e organizzazioni che si impegnano per la vita nelle Alpi, esercita pressione a livello politico, economico ed amministrativo con collaborazioni in istituzioni di rilevanza politica.

È in grado di comunicare in più lingue, creando una fitta rete organizzativa e di collaborazione, per coinvolgere in modo efficace esperti, istituzioni e giornalisti interessati alle Alpi e per promuovere progetti che siano da esempio.

Difende le Alpi, rispettandone bellezza e varietà: le Alpi sono di grande importanza per tutta l’Europa in quanto spazio ricreativo per turisti e riserva di risorse vitali quali acqua, foreste e biodiversità.

“Towards an EU Strategy for the Alpine Region” Conference by the Alpine Convention in Brussels on December 17, 2013. Witness Images/Thierry Roge

Si impegna concretamente perchè la vita delle Alpi possa essere attrattiva e conveniente anche per le generazioni future, tutelandone ambiente naturale equilibrato e paesaggio intatto con una politica a difesa della ecosostenibilità.

Aigae, come Associazione di categoria, riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico, rappresenta a livello nazionale, ai sensi della legge 4/2013, tutti coloro che per professione accompagnano in Natura. AIGAE,  tramite l’opera di divulgazione promossa dalle Guide Ambientali Escursionistiche, si fa promotrice del Turismo Ambientale, dell’educazione scientifica e culturale, ponendosi come obiettivo  la preservazione dell’ambiente naturale, la diversità biologica, i processi ecologici essenziali e la ricerca di un nuovo equilibro tra uomo e natura.

AIGAE e Cipra, da oggi insieme per la protezione e lo sviluppo sostenibile dell’arco alpino, il primo passo questo, di lungo un percorso comune in cui le Guide Ambientali Escursionistiche costituiranno il grande valore aggiunto, tramite la loro  opera di divulgazione scientifico culturale volta alla sensibilizzazione dei cittadini, a tutela del territorio, in tutta la sua biodiversità, con un occhio di riguardo alla protezione del clima, alla mobilità, al consumo di risorse.   Riteniamo questo accordo di fondamentale rilievo: l’arco alpino rappresenta uno spazio vitale economico e ricreativo di importanza europea, ma sono necessari cambiamenti sociali, nuove vie e combinazioni per la promozione dello sviluppo sostenibile.

Da oggi, al fianco di Cipra, a protezione delle Alpi.

 

Tel. 0426 1900917
Fax 0426 1900688
segreteria@aigae.org
PEC: segreteriaaigae@pec.it
Orario di apertura al pubblico
dal lunedì al venerdì: 15:00 - 18:00
CF - 92021440539
PIVA - 01463770535
Iscrizione REA:RO-404634
Fatt. Elettronica (S.D.I.): T9K4ZHO
Se non sei socio e vuoi essere aggiornato su AIGAE e il mondo delle guide, iscriviti alla newsletter

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER