Come rinascere dalla malattia, Nicola Vicini

Riceviamo e pubblichiamo volentieri un’intervista fatta dalla giornalista Laura Renzi del “Giornale di Erba” al nostro socio e fotografo Nicola Vicini.

Canzo, Martedì 22 Gennaio 2019
mi ha intervistato Laura Renzi del Giornale di Erba.

Avevo pubblicato sul “libro delle facce” ai primi di gennaio un breve frammento in cui ricordavo che durante il periodo del coma, dal 17 Gennaio 2010 al 3 Marzo 2010, verso la fine del periodo vissuto in rianimazione, ero riuscito a fare capire a chi mi stava vicino che avrei voluto ascoltare musica.
Ero tracheostomizzato ma riuscii a farmi capire da Camilla e Giancarla.
I medici mi avevano dato in uso un macchinario sofisticato, un comunicatore “a collimazione oculare” peccato che con il collirio antibiotico e le lacrime artificiali negli occhi aperti, paralizzati, spalancati, non riuscissi ad usarlo.

Ho chiesto quindi di usare il computer per ascoltare musica.
Mi è stato preparato un CD con “le mie canzoni” tra cui alcuni brani di Faber che ho ringraziato per essere stato nella mia vita in quel post di Facebook.

Letto questo, più o meno questo, una collega di Laura Renzi le ha fatto leggere il testo, si è incuriosita e le è piaciuto, mi ha chiesto se avessi qualche problema a farmi intervistare.
Le ho risposto che non avevo nessun problema. Ci siamo dati appuntamento e ho parlato a lungo. Quattro ore e mezzo di parole e di ascolto. Ha preso un poco di appunti su un blocco note.
In allegato, per chi ha voglia, il risultato dell’intervista.
Ringrazio Laura Renzi e il “Giornale di Erba”

Tel. 0426 1900917
Fax 0426 1900688
segreteria@aigae.org
PEC: segreteriaaigae@pec.it
Orario di apertura al pubblico
dal lunedì al venerdì: 15:00 - 18:00
CF - 92021440539
PIVA - 01463770535
Iscrizione REA:RO-404634
Fatt. Elettronica (S.D.I.): T9K4ZHO