AIGAE news nazionale n.153 – Comunicazione

Cari Soci,
nel corso dell’ultima Assemblea Straordinaria Soci AIGAE, che ha avuto luogo a Genova il 31 marzo scorso, è stato discusso e approvato un nuovo Statuto che presenta alcune importanti novità di cui vorrei rendervi partecipi.
Innanzitutto abbiamo provveduto a un aggiornamento del nostro vecchio Statuto sulla base della Legge 4/2013 e delle richieste del Ministero dello Sviluppo Economico che evidenziavano una serie ben precisa di requisiti a cui attenersi e che ora sono stati implementati.

Il nuovo statuto include inoltre una serie di strumenti volti a garantire una maggiore democrazia e rappresentatività dei soci nella vita dell’Associazione, in particolare mi riferisco a due nuovi organismi che ci aiuteranno a migliorare su più fronti.

Si tratta della creazione di un Comitato Tecnico Scientifico (art 30) composto da un minimo di tre a un massimo di cinque membri scelti dal Consiglio Direttivo con preferenza tra gli associati ma anche fra persone esterne all’Associazione con solide competenze professionali in ambito escursionistico e ambientale. Il ruolo del Comitato sarà quello di coordinare con sguardo attento e curioso le varie attività culturali e scientifiche dell’Associazione, fornendo consulenza e definendo gli obiettivi, monitorando le attività e operando una valutazione qualitativa ex post, con reporting finale del lavoro svolto. Il Comitato si esprimerà inoltre in merito alle attività di ricerca, sperimentazione, formazione ed educazione, verificando e approvando anche i contenuti delle attività editoriali e formulando pareri scientifici sulle competenze dell’Associazione ove richiesto.

Inoltre abbiamo istituito una Commissione Formazione e Aggiornamento (art 31), sempre composta da tre a un massimo di cinque membri scelti dal Consiglio Direttivo con preferenza tra gli associati ma non escludendo anche persone esterne con solide competenze, che ha il compito di definire gli standard qualitativi e di qualificazione per l’esercizio della professione, istituendo e gestendo in prima persona Scuole e Corsi per divenire Guida Ambientale Escursionistica, definendone i programmi sia per durata sia nei contenuti. Il principale obiettivo della Commissione è quello di  uniformare il livello generale di preparazione dei soci, riducendo il più possibile la disomogeneità sia in entrata che sul versante regionale, garantendo al contempo un percorso di aggiornamento continuo per tutti.

Seguendo la logica di base della nostra associazione, che vede nello sviluppo costante della professionalità delle guide e nel rispetto dei criteri di massima sicurezza i punti chiave, abbiamo deciso infine di incentivare e coordinare a livello centrale anche le attività di comunicazione (dalle attività grafiche, alla gestione dei social sino all’ufficio stampa), offrendo così a tutti i soci un ulteriore servizio grazie al coinvolgimento di una struttura professionale.

Siamo convinti che l’aggiornamento dello Statuto, e nello specifico la creazione di questi comitati, favoriranno la crescita di AIGAE, facendola divenire sempre più un punto di riferimento per tutto il settore dell’escursionismo a livello nazionale.

Cordiali saluti,
Stefano Spinetti
Presidente AIGAE

presidente@aigae.org


redazione Aigae News
newsletter@aigae.org
www.aigae.org

Se non sei socio e vuoi essere aggiornato su AIGAE e il mondo delle guide, iscriviti alla newsletter

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER