Giornate Nazionali Guida Ambientale Escursionistica 2017 – Abruzzo

VOLER BENE ALL'ITALIA

 

Da venerdì 2 a lunedì 5 giugno 2017 centinaia di escursioni, accompagnati dalle GUIDE AMBIENTALI ESCURSIONISTICHE, in tutta ITALIA.
QUI IL PROGRAMMA GENERALE CON IL DETTAGLIO DI TUTTE LE REGIONI. Tutte le iniziative sono man mano pubblicate nel portale ITALIAGUIDE.ORG.

In concomitanza e collaborazione con l’iniziativa di Legambiente “VOLER BENE ALL’ITALIA”. La festa dei piccoli comuni per un’Italia dal futuro green.Un grande evento diffuso che ha come protagonisti migliaia di territori promosso da un vasto comitato promotore permanente: http://www.piccolagrandeitalia.it/pgi/comitato-promotore

In collaborazione con Legambiente, associazione prestigiosa con cui abbiamo sottoscritto un ampio e importante protocollo di collaborazione.

L’iniziativa, con il Patrocinio del  Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Corpo Forestale dello Stato, per la quattordicesima edizione farà un focus speciale su Appennino Porte Aperte, con l’idea di riattivare un turismo dolce come chiave per rientrare nei territori colpiti dal sisma e ridare impulso ad economie molto provate e fragili, oltre che l’indirizzo verso un economia rispettosa di paesaggi, identità e buon vivere dentro l’Anno dei Borghi indetto dal Mibact.

Il costo di partecipazione è di 5 € a persona, che verranno interamente destinati alla raccolta fondi LA RINASCITA HA IL CUORE GIOVANE http://rinascitacuoregiovane.it/ finalizzando l’aiuto a giovani imprenditori e cooperative delle zone colpite dal sisma.

Lo scopo della giornata è ovviamente anche quello di evidenziare agli appassionati di escursionismo e natura, agli enti pubblici, a gestori di Parchi e aree protette, agli organi di stampa, l’importanza della figura professionale della Guida Ambientale Escursionistica AIGAE e la relativa opera di divulgazione, interpretazione e di promozione del territorio in tutte le sue accezioni, effettuata costantemente dagli oltre 3.000 professionisti associati.

 


PROPOSTE ABRUZZO

(programma provvisorio in aggiornamento – altre proposte in arrivo)


Uscita n. 01 | Venerdì 2 giugno 2017
RISERVA NATURALE REGIONALE GOLE DI SAN VENANZIO RAIANO (AQ) – TRA SACRO E PROFANO

Ritrovo:Piazza U. Postiglione Raiano (AQ) – ore 10.00
Durata: 4 ore circa
Difficoltà: “T-E” medio-facile
Lunghezza 8,5 km | Dislivello: 60 m

L’itinerario si estende su gran parte del territorio della Riserva Naturale Guidata “Gole di San Venanzio”, ospitante un patrimonio di biodiversità di primaria importanza. La vista comprende le Gole di Venanzio e l’omonimo Eremo, complesso monumentale sospeso al di sopra del fiume Aterno.

Equipaggiamento: Scarpe e abbigliamento da trekking, giacca a vento, acqua.
Info e prenotazioni: Antonio Catani – 347/2633900
(Prenotazione obbligatoria)


Uscita n. 02 | Venerdì 2 giugno 2017
LE FONTI DELLA MAJELLA – ESCURSIONE AD ANELLO IN VAL DI FONDO

Ritrovo: Centro Informazioni Parco Nazionale della Majella di Pacentro (AQ) – ore 08.30
Durata: 3.30 ore
Difficoltà: “E” media
Lunghezza 9 km | Dislivello: 600 m

Partendo da Fonte di Nunzio, nel settore occidentale della Majella, attraverseremo la splendida faggeta che copre la Val di Fondo fino a raggiungere il maestoso anfiteatro glaciale di Fondo Majella (1836 m). L’itinerario si svolge attraverso ambienti variegati, ricchi di biodiversità e testimonianze storico-antropologiche. L’anello permette di toccare diverse fonti, tra cui le sorgenti del torrente Vella che nasce dalla Majella e lambisce, a valle, il borgo di Pacentro.

Equipaggiamento: Abbigliamento comodo a “cipolla”, k-way, scarponcini da trekking, acqua, cibo di conforto, macchina fotografica.
Info e prenotazioni: Marilisa Rubino cell. 349/8474470 – Virginia Sciore cell. 347 2535962 – Email: info@lastellaalpina.com
(Prenotazione obbligatoria entro il 1° giugno ore 13.00)


Uscita n. 03 | Venerdì 2 giugno 2017
CAMPO IMPERATORE (AQ) – Il PICCOLO TIBET

Ritrovo: Fonte Cerreto – uscita autostradale (A24)  di Assergi
Durata: 6.30 ore
Difficoltà: “E” medio-facile
Lunghezza 10 km | Dislivello: 250 m

l percorso che AbruzzoTrek propone  si sviluppa interamente sull’altopiano di Campo Imperatore tra il Canyon dello Scoppaturo e il Masso Aragonese. Il nostro cammino avrà inizio alle pendici del Monte Bolza che, con i suoi 1927 metri slm, sarà sempre visibile anche quando saremo all’interno del Canyon. Il fondo sabbioso, le pareti rocciose, le vallette umide e le innumerevoli fioriture hanno fatto si che questo luogo diventasse negli anni lo scenario perfetto per l’ambientazione di molteplici film. Dopo averlo percorso per intero sosteremo presso un ristoro presente a Fonte Vetica, dove, chi vorrà potrà cuocere da sé gli squisiti arrosticini abruzzesi in vendita sul posto, oppure consumare il pranzo al sacco. Riprenderemo il cammino tra colli e vallette attraversando le pendici erbose di Monte Camicia diretti al Masso Aragonese, simbolo di una secolare storia fatta di dazi, pascoli e transumanza. Osserveremo durante il tragitto alcuni dei vari ambienti che formano questo Piccolo Tibet, dalle fiumare alle pareti rocciose, dai circhi glaciali alle morene…Un viaggio attraverso la storia di questa montagna e con essa, quella delle sue genti che da sempre
vi hanno trovato rifugio e sostentamento.

Equipaggiamento: Abbigliamento comodo a “cipolla”, k-way, scarponcini da trekking, acqua, cibo di conforto, macchina fotografica, bastoncini da trekking, cappello e crema solare, pranzo al sacco
Info e prenotazioni: Tiziana Di Donato tel 347/1815360 – Alessandro Di Francesco tel 347/4324602
(Prenotazione obbligatoria entro il 1° giugno)


Uscita n. 04 | Sabato 3 giugno 2017
I TESORI DELLA MAJELLA LUNGO IL CAMMINO DI SAN TOMMASO

Ritrovo:  Tratto 1: (da Pretoro all’Abbazia di San Liberatore a Majella per la Valle dell’Alento): Piazzetta prospiciente la Chiesa di San Nicola, ore 9.00, Comune di Pretoro (CH)
Tratto 2 (Dal Santuario del Volto Santo all’ Abbazia di San Liberatore a Majella): c/o Santuario Volto Santo, ore 9.00, Manoppello (CH)
Durata: Tratto 1 (3.00 h / Difficolta T/E- facile / Lunghezza /6 km / Dislivello (+100 m; -200 m)
Tratto 2 (3.00 h / Difficolta (E) / Lunghezza /6 km) / Dislivello (+230 m; -150 m)

Il Cammino di San Tommaso è un itinerario lungo 320 km che unisce la Basilica di San Pietro di Roma alla Basilica di San Tommaso Apostolo di Ortona, ove sono conservate rispettivamente le reliquie dei due apostoli. Percorreremo due tratti, in direzione opposta, della Tappa 14 del Cammino, entrambi con destinazione la meravigliosa Abbazia medievale di San Liberatore a Majella ove festeggeremo tutti insieme con della buona pasta e buon vino in nome del Cammino di San Tommaso e delle Guide Ambientali escursionistiche.

Note: all’atto della prenotazione specificare quale tratto si desidera percorrere dei due sopra proposti. Contributo pranzo: 5 €

Equipaggiamento: scarpe da trekking, cappello, acqua 1,5/2 litri, k-way, ricambio, snack
Info e prenotazioni: Alessio Massari Tel 349/1360481 – Anna Alleva Tel 340/2744696 –  info@camminodisantommaso.org
(Prenotazione obbligatoria entro il 1°giugno 2017)


Uscita n. 05 | Sabato 3 giugno 2017
PARCO NAZIONALE DELLA MAJELLA – MASSICCIO DEL MORRONE – ANELLO DI MONTE MILETO

Ritrovo: Passo San Leonardo m. 1280 (pacentro aq – s.r. 487) – ore 09.00
Durata:  5 ore
Difficoltà: “E” medio-facile
Lunghezza: 11 km | Dislivello: 650 m

Escursione ad anello che sale dal Passo San Leonardo m. 1280 fino al Monte Mileto m. 1920 sul sentiero Q4 con viste spettacolari sul Massiccio della Majella, sulla catena del Gran Sasso e della costa adriatica.

Nota: Pranzo al sacco

Equipaggiamento: Scarpe da trekking, abbigliamento comodo, giacca e vento, acqua (2 litri), macchina fotografica, snack.
Info e prenotazioni: Majambiente c/o Centro Vista della Valle dell’Orfento Caramanico Terme (PE) –Tel. 085 922343 – info@majambiente.itwww.majambiente.it
(Prenotazione obbligatoria)


Uscita n. 06 | Domenica 4 giugno 2017
SURVIVAL DAY A BORRELLO (CH)

Ritrovo: Piazza dell’Ufficio Postale – ore 10.00
Durata:  6 ore
Difficoltà: “T” facile
Lunghezza: 1 km | Dislivello: 50 m

Ti incuriosisce una esperienza survival ma hai mille paure? Vivi il tuo mondo outdoor in modo graduale, soft e divertente! In questa giornata senza pernottamento all’addiaccio e tue paure diventeranno sicurezze e scoprirai un mondo fantastico. Tecniche survival e cucina trapper adeguate alle condizioni meteo. Riscoprirai cose dimenticate che saranno utili anche nella vita di tutti i giorni.

Nota: Solo maggiorenni, l’esperienza si attiverà con il numero minimo di 8 partecipanti

Equipaggiamento: scarponi, abbigliamento adatto alla stagione, borraccia, coltello
Info e prenotazioni: Renato Palmieri – 348.9735316 –  info@italiadventure.it
(Prenotazione obbligatoria)


Uscita n. 07 | Lunedì 5 giugno 2017
VALLELONGA (AQ) – LA FORESTA DELLA VAL CERVARA

Ritrovo: Piazza IV Novembre , Villavallelonga (AQ) – ore 9.00
Durata:  6 ore
Difficoltà: “E” medio-facile
Lunghezza: 8 km | Dislivello: 600 m

Escursione per scoprire la foresta Vetusta più antica d’Europa, candidata patrimonio mondiale dell’Unesco,
insieme ad altre faggete sul territorio nazionale.

Nota: Solo maggiorenni, l’esperienza si attiverà con il numero minimo di 8 partecipanti

Equipaggiamento: Scarpe da trekking, abbigliamento comodo, giacca e vento, acqua, macchina fotografica, snack.
Info e prenotazioni: Nunzio Alessandro Lippa – Tel – 3888731282 oppure Tel 3314496258
(Prenotazione obbligatoria)


 

Tel. 0426 1900917
Fax 0426 1900688
segreteria@aigae.org
PEC: segreteriaaigae@pec.it
Orario di apertura al pubblico
dal lunedì al venerdì: 15:00 - 18:00
CF - 92021440539
PIVA - 01463770535
Iscrizione REA:RO-404634
Fatt. Elettronica (S.D.I.): 5RUO82D