Mombaroccio (PU) – Il mondo delle api e della apicoltura – inizio 24.09.2021

Per saperne di più
Categoria: Eventi
Luogo: Via Turlo 23 – 61124 Mombaroccio (PU)

Organizzatore: Tonucci Bianca Maria (MR220)
Formatore: Jennifer Lucarini

Sede: Via Turlo 23 – 61124 Mombaroccio (PU)

Codice corso aggiornamento: 098069-21

Date: 24-25-26 settembre 2021 dalle ore 10:00
Durata: 21 ore

Crediti formativi: riconoscimento di 8 crediti formativi ai soci AIGAE.

Corso aperto a tutti – NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI: 6 – NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI: 12

Costo: 120 € (100 € per i soci Aigae).

Prenotazioni
e_mail: biancamaria@ilponticello.net


Descrizione
Venerdì 24 Settembre 2021

Ore 10,00 – 13,00
Accoglienza, presentazione del corso, valutazione delle competenze.
Introduzione teorica alla biologia ed etologia delle api.
Ciclo vitale e riproduttivo, organizzazione dell’alveare, comunicazione e socialità.
L’ape regina, la sua età e la marcatura.
Come impiantare un apiario, quando, dove e come iniziare.
Il quaderno dell’apicoltore.
Le attrezzature apistiche, check-list e spese da affrontare.
Strumentazione e materiali necessari, arnie, fogli cerei e pratica di corretta armatura.

Pausa pranzo al sacco

Ore 14,00- 18,00
Come si visita un alveare: Che cosa stiamo osservando, che cosa vogliamo rilevare.
Visita in apiario: osservazione diretta e metodo di lavoro.
Controllo generale dell’arnia, ricerca della regina, riconoscimento degli individui, equilibrio e forza della famiglia, scorte, covata, anomalie.
Domande e curiosità sugli argomenti trattati. Pratica dei singoli corsisti.

Sabato 25 Settembre 2021

Ore 10,00 – 13,00
La conduzione dell’apiario.
Le stagioni ed i lavori da effettuare nelle varie fasi della vita delle api.
Visite mensili, valutazione dello stato di salute, valutazione delle scorte, saccheggio, orfanità e gestione, riunione, posa dei melari, smielatura, visite autunnali, nutrizione artificiale, invernamento e sostituzione – conservazione dei telaini.

Pausa pranzo al sacco

Ore 14,00 – 18,00

Le flore mellifere e nettarifere, fioriture di interesse apistico. Miele, polline e propoli.
Controllo delle sciamature, raccolta di uno sciame naturale, travaso nucleo in arnia, posa dei melari.
Moltiplicazione delle famiglie.
Nomadismo.
Smielatura, etichettatura del miele ed altri prodotti dell’alveare.
Apiterapia.
Legislazione.
Visita in apiario, domande e curiosità.
Pratica dei singoli corsisti su taleggini

Domenica 26 Settembre 2021

Ore 10,00 – 13,00

Le malattie delle api.
Lotta alla varroa, diagnosi, prevenzione, metodi di controllo e terapia.
Blocco di covata e varroa foretica.
Trattamento e metodologia con acido ossalico.
Visita in apiario: osservazione approfondita dell’arnia, controllo infestazione varroa con il metodo dello zucchero a velo, domande e curiosità.

Pausa pranzo al sacco

Ore 14,00 – 18,00

Visita in apiario: pratica dei singoli corsisti, domande, osservazione e deduzioni
Termine del corso, saluti, consegna del calendario per le attività apistiche, lista della flora utile ed attestati di partecipazione.
Termine dei nostri servizi.

*Per chi vorrà approfondire la parte pratica sulla raccolta del miele, ci sarà la possibilità di partecipare gratuitamente ad una giornata di smielatura, inoltre, ogni apicoltore avrà sempre la possibilità di seguire le attività pratiche e la gestione stagionale durante l’anno degli alveari della docente.
A seconda delle tempistiche della stagione, le date verranno comunicate in seguito.


Informazioni
Al corso possono partecipare tutti coloro che hanno deciso di diventare apicoltori ed anche chi è curioso di conoscere meglio la vita delle api ed il loro fondamentale ruolo per la biodiversità del nostro ambiente.
L’approccio usato sarà utile alla gestione pratica dell’apiario e volto ad approfondire la parte sul campo.
Le lezioni saranno tenute all’aperto.
Per le parti pratiche, ci si sposterà su mezzi propri fino ad un vicino apiario privato (10 minuti in macchina ), dove verranno fornite le conoscenze e le indicazioni necessarie per avviare una propria attività di apicoltura e gestire le problematiche che si possono riscontrare durante le operazioni.

Sarà OBBLIGATORIO essere muniti di tuta/maschera, guanti, scarponi/stivali e non mettere profumi, che potrebbero disturbare le api.
La data del corso sarà confermata 4 o 5 giorni prima della data prevista in base alle condizioni metereologiche.


PROGRAMMA

 

 

Luogo dell’evento

Indicazioni stradali Ingrandisci la mappa
Se non sei socio e vuoi essere aggiornato su AIGAE e il mondo delle guide, iscriviti alla newsletter

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER