Corso modalità on line – SEMINARIO: i vulcani e cenni di vulcanologia – inizio 18.03.2021

Per saperne di più
Categoria: Corsi Aggiornamento
Luogo:

Seminario: i Vulcani e cenni di Vulcanologia
Con Luca Lupi, divulgatore scientifico, guida naturalistica, esperto di vulcani, esploratore e ricercatore storico geografico
ORGANIZZATO DA: Radicediunopercento

Il corso si svolge in modalità on line utilizzando la piattaforma telematica ZOOM.

Codice corso aggiornamento: 067832-21
Crediti formativi: riconoscimento di 5 crediti formativi ai soci AIGAE

Date: 18,19,25,26 marzo e 6 aprile 2021 dalle ore 20.30 alle ore 24.00. 

Durata ore corso: 17,5 ore.

Corso aperto a tutti.

Costo: 50 € (45 € per i soci Aigae) per le prime 5 lezioni in programma. Per la lezione del 6 aprile il costo sarà di 30 € (27 € per i soci Aigae).
Pagamento prima dell’inizio del corso.

Prenotazioni:
tel.: 3482506498 – e_mail: info@radicediunopercento.it


Descrizione:
Seminario: i Vulcani e cenni di Vulcanologia
Con Luca Lupi, divulgatore scientifico, guida naturalistica, esperto di vulcani, esploratore e ricercatore storico geografico

DIDATTICA ONLINE
Le video lezioni si terranno in diretta su Zoom, il programma per le video conferenze che è completamente gratuito.
Il software è sia per PC o Mac ed è disponibile anche come App per Smartphone o Tablet.
A partire dalle 48 ore successive la data del “Live”, il seminario/corso sarà disponibile (per sempre) sul nostro canale Vimeo, dove troverete altre decine di titoli.
Sfoglia l’archivio alla pagina: https://www.radicediunopercento.it/event_type/on-demand/
L’ affiancamento con il docente rimane comunque garantito, anche in questa modalità, infatti sarà possibile richiedere direttamente via e-mail ulteriori chiarimenti o informazioni aggiuntive.

VAI ALLA PAGINA UFFICIALE DEL SEMINARIO:
https://www.radicediunopercento.it/eventi/seminario-i-vulcani-e-cenni-di-vulcanologia/


Introduzione:
il corso si svolgerà tenendo un linguaggio divulgativo evoluto: saranno espressi concetti chiave adottando un linguaggio divulgativo, cioè comprensibile per tutti, pur mantenendo il rigore scientifico della materia e le esatte terminologie in uso in Vulcanologia.
Durante il corso saranno spiegati i principali meccanismi che sovraintendono alla formazione dei vulcani, come e dove si originano, cosa sono magma e lava e quali le loro caratteristiche principali, quali sono le rocce magmatiche vulcaniche, i principali meccanismi eruttivi e le tipologie di attività eruttiva (effusiva ed esplosiva), l’interazione con l’acqua.
Per ciascuna delle attività eruttive illustrate seguiranno le spiegazioni riguardanti le tipologie degli apparati eruttivi che si edificano durante quegli eventi e la tipologia dei prodotti dei vulcani (come fuoriescono, come si depositano, co me si interpretano per risalire alla eruzione che li ha prodotti).

Alla fine di ogni sezione per i partecipanti ci sarà la possibilità di presentare domande per ulteriori spiegazioni. Nel caso la risposta dovesse essere molto articolata e la tempistica non lo consentisse, le risposte, a giudizio del docente, saranno date all’inizio della lezione per la sezione successiva.

PROGRAMMA DEL CORSO
FINALITÀ:
le finalità del corso mirano a dare un’ampia ed esaustiva conoscenza di base della materia vulcanologica che sia entusiasmante per tutti i neofiti, che serva come punto di riferimento per le guide naturalistiche o gli appassionati che si cimentano in viaggi ed escursioni in ambienti vulcanici, che sia completa per gli studenti delle scuole medie superiori, infine che sia un valido punto di partenza per chi volesse in seguito studiare la materia in maniera più approfondita.

SUDDIVISIONE:
il corso (previsto di 17,5 ore) è diviso in 5 parti. Ogni parte del corso è divisa in differenti sezioni di argomento che saranno intervallate con esempi di eruzioni storiche esplicativi dei concetti enunciati in quella stessa sezione.
Ad esempio quando si parlerà di grandi effusive o esplosive si spiegheranno gli esempi storici delle eruzioni del Vesuvio (79 dC.) e del Monte St Helens (1980) dell’Etna (1992-93) etc..

PARTE 1

– Ambiente Geodinamico: ambiente di formazione dei vulcani

– Lava o Magma?

PARTE 2

– Rocce magmatiche vulcaniche

– Gas Vulcanici

PARTE 3

– Attività effusiva: eruzioni, lave, prodotti ed edifici vulcanici

– Attività esplosiva: eruzioni, lave, prodotti ed edifici vulcanici

PARTE 4

– Magma/acqua: eruzioni dovute all’interazione magma con acqua

PARTE 5

– Super-vulcani, Crateri e Caldere

– Il vulcanologo: il mestiere di chi studia e sorveglia i vulcani

TEMPISTICA:
il corso è previsto indicativamente debba svolgersi in 17,5 ore (5 lezioni di 3,5 ore), ma qualora l’argomentazione necessitasse di maggior tempo l’organizzazione contatterà gli iscritti e il docente per accordarsi su eventuali supplementi di lezioni e gli orari.
SEZIONI INTEGRATIVE:
solo qualora ci fosse il tempo necessario (espletato tutto il corso di base), ad integrazione esiste la possibilità di spiegare ulteriormente altri argomenti di materia vulcanologica quali:
– Attività Idroterale: attività vulcaniche secondarie
– Fenomeni precursori delle eruzioni vulcaniche e sorveglianza dei vulcani
PRECISAZIONE:
il corso, per quanto ricco, esaustivo e completo, è di natura divulgativa e non è da considerarsi un corso sostitutivo di un corso universitario specifico.

NOTA: alla fine del corso verrà rilasciato un Attestato di partecipazione.

DOCENTE:
Luca Lupi
è un viaggiatore e esploratore, fotografo, scrittore e divulgatore scientifico, ricercatore storico-geografico è considerato il massimo esperto mondiale multidisciplinare della regione africana della Dancalia.
L’idea di fare l’esploratore lo ha affascinato fin da ragazzo e la passione per le Scienze della Terra gli ha fatto intraprendere gli studi universitari del corso di laurea in Scienze Geologiche dell’Università di Pisa, scegliendo l’indirizzo vulcanologico.
La sua passione per i vulcani si è sviluppata sempre più partecipando alle spedizioni sui vulcani italiani dal ’89 al ’94 organizzate dal prof. Franco Barberi, noto vulcanologo di fama internazionale.

Durante gli studi universitari ha fondato la Vulcano Esplorazioni e avvalendosi della collaborazione di vulcanologi italiani e stranieri, ha studiato e organizzato numerose spedizioni scientifiche ed naturalistiche sui vulcani italiani e greci, e nelle aree vulcaniche di Islanda, Africa Orientale, Centro e Sud America.
Tale attività, soprattutto in Africa Orientale, gli ha consentito di acquisire una notevole esperienza sull’attività dei vulcani e su tutte le problematiche inerenti all’organizzazione di questo tipo di spedizioni.
Dal novembre 2014 Lupi è entrato a far parte come Expert Member della AIEA – Associazione Italiana Esperti d’Africa.

Onorificenze:
Nel 2015 gli è stata conferita la medaglia d’argento dal la Società Geografica Italiana, per la realizzazione dei grandi volumi – “Afar. L’esplorazione della Dancalia, un’avventura italiana”.
È il più significativo riconoscimento geografico del Paese.

Programmi televisivi
Ha partecipato alla realizzazione di svariati programmi televisivi tra cui Geo di RAI3

Collaborazioni con riviste
Airone, Geos, Gulliver, Gente Viaggi, No-Limits, L’Espresso, Panorama, “D” di Repubblica, Viaggiando…

Pubblicazioni
È autore di moltissimi articoli scientifici

Spedizioni scientifiche ed esplorative:
Dagli anni ’90 Lupi organizza spedizioni scientifiche per conto di Università ed Istituti di ricerca che necessitano fare campagne di ricerca geologica nelle aree studiate, in particolar modo organizza la logistica, i contatti sul luogo e lo svolgimento di tutte le attività scientifiche necessarie.
In molte occasioni effettua direttamente campionamenti di rocce, acque e gas per conto delle università che chiedono questo tipo di servizio.
Oltre alla organizzazione delle spedizioni scientifiche ha progettato e condotto spedizioni esplorative in aree poco conosciute in particolar modo dell’area Afar, sia in Etiopia che a Gibuti e in altre aree del mondo.

Ultime mostre organizzate:
– “Vulcani”, Museo di Storia Naturale di Milano (Pisa) – dal marzo 2016 al marzo 2017
– “Terremoti”, Museo di Storia Naturale di Milano (Pisa) – 29 ottobre 2016 al 30 aprile 2017
– “Vulcani. Il fuoco della Terra”, Museo di Storia Naturale di Calci (Pisa) – dal 15 novembre al 20 ottobre 2020


Contatti:
• Organizzatore: Associazione Culturale Radicediunopercento
• Telefono: 3482506498

Informazioni:
A partire dalle 48 ore successive la data del “Live”, il seminario/corso sarà disponibile (per sempre) sul nostro canale Vimeo, dove troverete altre decine di titoli.
Sfoglia l’archivio alla pagina: https://www.radicediunopercento.it/event_type/on-demand/
L’ affiancamento con il docente rimane comunque garantito, anche in questa modalità, infatti sarà possibile richiedere direttamente via e-mail ulteriori chiarimenti o informazioni aggiuntive.

Se non sei socio e vuoi essere aggiornato su AIGAE e il mondo delle guide, iscriviti alla newsletter

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER