Corso Nazionale AIGAE per Guida Ambientale Escursionistica Sicilia

corsi-aigae_sicilia

SICILIA – Febbraio 2016/ Aprile 2016 – Cadenza infrasettimanale

AIGAE dal 1992 aggrega, rappresenta, tutela e divulga la professione di GAE – Guida Ambientale Escursionistica, e conta oggi oltre 3 000 soci su tutto il territorio nazionale. E’ l’unica Associazione Professionale delle GAE ai sensi della legge 4/2013, e da luglio 2014 AIGAE è iscritta negli elenchi ufficiali del MISE-Ministero dello Sviluppo Economico (l’elenco è consultabile su www.sviluppoeconomico.gov.it nella sezione dedicata a “cittadini e consumatori”).


Guida Ambientale Escursionistica
(come riportato sullo statuto AIGAE depositato presso il Ministero Sviluppo Economico)
E’ Guida Ambientale Escursionistica, altrimenti detta Guida Naturalistica, chi, per attività professionale, accompagna in sicurezza, a piedi o con altro mezzo di locomozione non a motore (fatto salvo l’uso degli stessi per raggiungere i luoghi di visita), persone singole o gruppi in ambienti naturali, anche innevati, assicurando anche la necessaria assistenza tecnica e svolgendo attività di didattica, educazione, interpretazione e divulgazione ambientale ed educazione alla sostenibilità. L’attività professi onale della Guida Ambientale Escursionistica prevede la descrizione, la spiegazione e l’illustrazione degli aspetti ambientali, naturalistici, antropologici e culturali del territorio con connotazioni scientifico – culturali, conducendo in visita ad ambienti montani, collinari, di pianura e acquatici, anche antropizzati, compresi parchi ed aree protette, nonché ambienti o strutture espositive di carattere naturalistico, ecoambientale, etnologico ed ecologico, allo scopo di illustrarne gli elementi, le caratte ristiche, i rapporti ecologici, il legame con la storia e le tradizioni culturali ed enogastronomiche, le attrattive paesaggistiche, e di fornire elementi di sostenibilità e di educazione ambientale. L’attività professionale della Guida Ambientale Escursio nistica prevede inoltre la progettazione, programmazione e svolgimento di laboratori ed iniziative di didattica, educazione, interpretazione e divulgazione ambientale, anche affiancando, in ambito scolastico, il corpo insegnante.
Sono escluse dall’ambito professionale della Guida Ambientale Escursionistica tutte le attività e i percorsi che richiedano comunque l’uso di attrezzature e di tecniche alpinistiche, cioè corda, piccozza e ramponi.


Come faccio a diventare Guida Ambientale Escursionistica?
E’ una delle domande più frequenti che ci sentiamo rivolgere, e che è opportuno chiarire subito con quanti stanno valutando l‟iscrizione al corso. L’esercizio della professione di Guida Ambientale Escursionistica ricade sotto la legge 4/2013 (sulle cosiddette “professioni non ordinistiche”) che di fatto liberalizza la professione senza necessità di alcuna autorizzazione amministrativa, “patentino”, abilitazione o altro.

Nel contempo la legge riconosce l’esistenza di “associazioni di categoria” che garantiscano qualità e formazione dei propri soci…e AIGAE è al momento l’unica Associazione di categoria iscritta nelle liste ministeriali delle associazioni professionali ai sensi della succitata legge 4/2013. Con tale situazione normativa, che ha di fatto liberalizzato la professione (legge 4/2013), è sempre più importante distinguersi da chi, troppo spesso, si improvvisa GAE senza alcuna preparazione specifica.
Iscriversi ad AIGAE non è quindi un obbligo, ma è una opportunità che qualifica i soci agli occhi dei clienti e dà loro un titolo “spendibile” sul mercato, oltre a una ampia serie di tutele e servizi.

L’ingresso in AIGAE è possibile tramite una delle tre “porte d’accesso” previste, che possono essere così sintetizzate (per dettagli e approfondimenti, consulta il sito www.aigae.org):
– essere in possesso di una abilitazione regionale di una delle regioni dotate di specifica legge (ancorché “superate” dalla Legge 4/2013) oppure – avere frequentato positivamente un corso professionale (incluso il presente) oppure
– superare l’esame di accesso AIGAE E’ evidente che quest’ultima strada (l’esame) è consigliata a chi già dispone di una adeguata preparazione ed esperienza.

In caso contrario, è vivamente consigliato frequentare uno dei corsi disponibili su tutto il territorio nazionale, sia organizzati da AIGAE che da enti terzi con patrocinio. AIGAE è una associazione professionale di categoria, non è un “diplomificio” né ha alcun interesse a vendere corsi, che vengono organizzati al solo scopo di diffondere la professione e formare guide preparate, competenti e competitive.


Finalità del Corso
E‟ un corso di avviamento alla professione libera ai sensi della legge 4/2013, che:
– fornisce le conoscenze di base e gli strumenti tecnici necessari a intraprendere la professione
– prepara gli allievi ad affrontare l‟esame di ammissione ad AIGAE
– permette l’iscrizione all’AIGAE.

Vuole essere il primo gradino della propria carriera di GAE, che però dovrà successivamente continuare ad essere arricchita da quel bagaglio di esperienze pratiche, di aggiornamenti continui, di specializzazioni che nessun corso può sostituire. Vogliamo aiutarti a diventare una brava guida… ma per diventare una ottima guida, dovrai pensarci tu!

Al termine del corso, potrai affrontare l‟esame di ammissione ad AIGAE che, se superato, ti darà diritto a diventare nostro
socio, con contestuale iscrizione nel Registro Italiano delle Guide Ambientali Escursionistiche, acquisendo il titolo di socio Aigae riconosciuto in tutta Italia, “spendibile” sul mercato, entrare a far parte della grande “rete” Aigae e potrai proporti in modo efficace e distintivo a chiunque operi nel settore del Turismo sostenibile o ne sia fruitore: da enti parco, agenzie di viaggi, aziende, scuole, gruppi italiani o stranieri, enti di promozione territoriale ecc.


Com’è composto il corso
Il corso è suddiviso in tre “aree” distinte, per un totale di 300 ore, incluse 12 escursioni (il dettaglio delle singole lezioni è riportato alla pagina seguente):

  • AREA PROPEDEUTICA – 28 ore
    Fornisce le informazioni di base, e serve essenzialmente a dare un addestramento iniziale a chi si avvicina per la prima volta all’escursionismo.
    Viene riconosciuto un Credito Formativo con esenzione totale a tutta questa prima area a:
    – Diplomati Corsi Base di Escursionismo con didattica AIGAE
    – Direttori di gita CAI, Accompagnatori FIE (AEN), Accompagnatori Federtrek (AV e AEV),
    – Eventuali esperienze pregresse dimostrabili, o partecipazione ad altri corsi affini, previa valutazione della Commissione Formazione e Aggiornamento AIGAE.
  • AREA TECNICO – PROFESSIONALE – 188 ore
    Fornisce gli strumenti del “saper fare” e costituisce il cuore vero e proprio del corso.
    Nessun credito formativo previsto
  • AREA SCIENTIFICA – 84 ore
    Fornisce le nozioni scientifiche di base in Ecologia, Geologia, Botanica, Zoologia, Lettura del Paesaggio.
    Gli allievi verranno comunque invitati ad approfondire autonomamente queste tematiche, che per la loro complessità e ampiezza non possono essere riassunte in un corso professionale.
    Crediti formativi ai laureati in corsi attinenti o con esame superato nelle singole materie.

 

Al termine del corso, gli allievi potranno soste nere l’Esame di Accesso ad AIGAE, con prova semplificata rispetto al normale esame, in virtù della loro frequentazione al corso.

L‟esame di accesso non è incluso nel corso e si svolgerà in sessione separata della durata di 2 giorni


Requisiti per la partecipazione

  • maggiore età;
  • cittadinanza italiana o di altro Stato U.E. oppure che siano cittadini di altri stati extra comunitari, purché residenti ufficialmente e stabilmente in Italia da almeno cinque anni;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado;
  • certificato medico di idoneità alla pratica sportiva non agonistica, rilasciato dal medico di base su presentazione di un ECG. Il certificato andrà presentato prima dell’inizio del corso.

E’ inoltre richiesto l‟obbligo di frequenza alle lezioni per un minimo dell’80% delle ore totali. In caso di crediti formativi riconosciuti, le relative ore non concorrono al calcolo delle ore totali.
Inoltre, in caso le assenze siano concentrate in modo prevalente in particolari materie (vedi in elenco quelle contrassegnate con *), la Commissione si riserva il diritto di richiedere che l‟allievo, prima di sostenere l’esame di accesso AIGAE,
sostenga un test di verifica specifico o “recuperi” le assenze assistendo alle relative lezioni nel primo corso utile successivo.


Costi
Corso completo: € 950,00 esclusi libri di testo
(scadenza pagamenti: € 350 alla conferma ; € 300 entro il 31/1/2016 ; € 300 entro il 30/4/2016)

Esame di accesso finale: € 150,00
Ai promossi, iscrizione ad AIGAE gratuita per l‟anno in corso (scadenza 31/12/2016) e contestuale iscrizione nel Registro Italiano delle Guide Ambientali Escursionistiche di Aigae.

Riduzioni per crediti formativi: Area propedeutica: riduzione eur 50,00
Tesserino BLS-D: riduzione euro 60,00
Area scientifica: riduzione di euro 30,00 per ciascuna materia accreditata, con un massimo di euro 100,00.

AIGAE è una Associazione Professionale, e con l’organizzazione dei propri corsi non persegue alcun fine di lucro ma ha il solo obiettivo di diffondere la professione e i suoi valori, e contribuire allo sviluppo sostenibile della società.


Schema Base del Corso

AREA PROPEDEUTICA (28 ore)

AREA TECNICO-PROFESSIONALE(188 ore)

* Materie che, in caso di assenze concentrate, saranno soggette a verifica e/o richiesta di recupero
in altro corso.
 
AREA SCIENTIFICA (84 ore)


Calendario delle lezioni ed orario

Il corso si tiene prevalentemente durante i week-end, con lezioni di sabato e domenica e qualche occasionale inclusione di lezioni il venerdì pomeriggio.
Gli orari delle lezioni in aula sono indicativamente i seguenti:
– lezioni intera giornata: 09:30 – 13:30 e 14:30 – 18:30 (con 2 intervalli intermedi di 15‟)
– lezioni mezza giornata: 14:30 – 18:30 ( con 1 intervallo intermedio di 15‟)

Per le uscite pratiche gli orari verranno fissati di volta in volta.
Le lezioni si terranno con il seguente calendario indicativo:

CORS O NAZIONAL E AIGAE PER GU IDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA
Esame di accesso ad AIGAE: sabato e domenica, entro luglio 2016.


Sede del corso

Lezioni in aula:
Centro di Educazione Ambientale NeT Via Alessandro Manzoni 17/b, Fornazzo, Milo (CT) Informazioni su collegamenti, servizi, ecc su www.comunedimilo.ct.it/net.htm

Uscite pratiche:
località da definirsi in base alle indicazioni del formatore. I corsisti dovranno raggiungere le varie destinazioni con mezzi propri. Tutti gli iscritti saranno invitati a condividere eventuali posti auto per consentire la partecipazione anche a chi ne fosse sprovvisto e ridurre al massimo l‟uso dei veicoli.

Convenzioni per il pernottamento

Per facilitare la partecipazione di allievi di altre provincie o regioni, sono in via di attivazione alcune convenzioni con strutture ricettive del luogo. Dettagli e modalità di prenotazione verranno fornite a tutti i partecipanti interessati prima dell‟inizio del corso.

Come iscriversi al Corso
Il corso ha un numero di posti limitato, che verrà assegnato in stretto ordine cronologico di arrivo delle richieste di iscrizione, e previo diritto di priorità a coloro che hanno aderito alla manifestazione preliminare di interesse emessa a giugno 2015.

Periodo di apertura delle iscrizioni: dalle ore 08:00 di lunedì 04 gennaio 2016.

Qualunque richiesta che pervenga prima di tale data non verrà presa in considerazione e cestinata (farà fede l‟ora di ricezione della mail nel ns. server). Le prenotazioni verranno accettate fino a esaurimento dei posti disponibili.

Per richiedere l‟iscrizione ed essere inserito nella graduatoria, è sufficiente inviare una e-mail alla casella corsosicilia@aigae.org

Nella mail dovrai indicare:
– Il tuo nome e cognome
– Un contatto telefonico e una e-mail valida (se diversa da quella da cui scriverai)
– La specifica del corso a cui sei interessato

(ad es. “il sottoscritto XX YY richiede l’iscrizione al Corso Nazionale per GAE in Lombardia – novembre 2015 – cadenza week-end. – Cell. 123456 – email xxyy@zzz.it)

Entro qualche giorno dalla chiusura delle iscrizioni, riceverai una ulteriore mail che ti informerà dell’esito della tua richiesta e, in caso di inserimento nel corso, copia dei moduli da compilare per formalizzare la domanda e gli estremi per il pagamento della prima rata

Nota bene:
– Richieste di iscrizione inviate a qualunque altra casella di posta verranno ignorate e cestinate.

SCARICA PDF

Tel. 0426 1900917
Fax 0426 1900688
segreteria@aigae.org
PEC: segreteriaaigae@pec.it
Orario di apertura al pubblico
dal lunedì al venerdì: 15:00 - 18:00
CF - 92021440539
PIVA - 01463770535
Iscrizione REA:RO-404634