Quote Associative – dettagli CARD gold

Quote Associative 2022 – Dettagli e specifiche CARD GOLD

Il costo aggiuntivo per la Card Gold è di € 30,00 all’anno (€ 28,00 se sottoscritta dopo il 1° luglio) e dà diritto alle seguenti garanzie integrative:

·         Diaria da ricovero da infortunio: Qualora in conseguenza di un evento indennizzabile a termini di Polizza l’Assicurato venga ricoverato in Istituto di Cura, la Società corrisponde la somma giornaliera di 25€, per ciascun giorno di degenza comprensiva di pernottamento, con il limite massimo di 90 giorni. La diaria di cui sopra viene corrisposta dietro presentazione di copia conforme della cartella clinica, completa di dichiarazione dell’Istituto di Cura attestante la causa e la durata del ricovero. Qualora la degenza sia inferiore o pari a 7 giorni la cartella clinica potrà essere sostituita dall’originale del certificato di dimissioni nel quale si evidenzi che il ricovero è dovuto a infortunio, le conseguenze subite, la data di ingresso e la data di dimissione. Ai fini del computo della diaria non potrà tenersi conto del giorno di entrata e di uscita dall’Istituto di Cura. Non sono considerati ricoveri indennizzabili le degenze diurne in day hospital. L’indennizzo per diaria da ricovero non è cumulabile con quella per diaria da gesso da infortunio.

·         Diaria da convalescenza da infortunio: In aggiunta alla diaria di ricovero da infortunio, la Società corrisponde la somma giornaliera di 25€ per la durata della convalescenza prescritta dal medico curante, entro un numero massimo di giorni pari al numero dei pernottamenti in istituto di cura. La durata massima della corresponsione delle diarie per convalescenza e per ricovero non potrà superare complessivamente 365 giorni per ogni infortunio. Le diarie per convalescenza post-ricovero e per gesso non possono esser cumulate fra di loro né con la diaria da ricovero da infortunio.

 

·         Costi di salvataggio e ricerca: Nel caso di un Infortunio che ha dato luogo a spese di ricerca, soccorso e salvataggio, la Società rimborserà alla Contraente e/o all’Assicurato e/o ai suoi beneficiari, dietro presentazione di documenti giustificativi fiscali, le spese sostenute dalla Contraente e/o dall’Assicurato e/o dai suoi beneficiari nei confronti di organizzazioni pubbliche o private che possono essere intervenute, entro il massimale di 2.000€ anno/sinistro.

·         Diaria da gesso/immobilizzo a seguito di infortunio: Se l’infortunio comporta l’applicazione di un presidio di immobilizzo di una o più articolazioni, applicato a titolo curativo per lesioni traumatiche in Istituto di cura o in ambulatorio specialistico, ottenuto con bende gessate o qualsiasi altra metodica di immobilizzo, la Società corrisponde all’Assicurato, una somma giornaliera pari a € 35,00 fino alla rimozione del presidio e, comunque, per un periodo massimo di 30 giorni per evento e per anno assicurativo. E’ prevista una franchigia per i primi 7 giorni, per i quali non verrà corrisposta alcuna somma giornaliera. Non verrà invece considerata immobilizzazione l’applicazione di presidi di contenimento delle fratture nasali e i collari a strappo. Se l’infortunio comporta sia il ricovero che l’applicazione di un presidio di immobilizzo, la Diaria verrà corrisposta a partire dal giorno di dimissione. La diaria viene liquidata a seguito della presentazione dei certificati medici attestanti l’avvenuta applicazione e rimozione dei presidi medici immobilizzanti e dell’esame radiografico attestante la frattura. L’indennizzo per diaria da gesso non è cumulabile con quello per diaria da ricovero da infortunio.

 

Se non sei socio e vuoi essere aggiornato su AIGAE e il mondo delle guide, iscriviti alla newsletter

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER