Giornate Nazionali Guida Ambientale Escursionistica 2017 – Calabria

VOLER BENE ALL'ITALIA

 

Da venerdì 2 a lunedì 5 giugno 2017 centinaia di escursioni, accompagnati dalle GUIDE AMBIENTALI ESCURSIONISTICHE, in tutta ITALIA.
QUI IL PROGRAMMA GENERALE CON IL DETTAGLIO DI TUTTE LE REGIONI. Tutte le iniziative sono man mano pubblicate nel portale ITALIAGUIDE.ORG.

In concomitanza e collaborazione con l’iniziativa di Legambiente “VOLER BENE ALL’ITALIA”. La festa dei piccoli comuni per un’Italia dal futuro green.Un grande evento diffuso che ha come protagonisti migliaia di territori promosso da un vasto comitato promotore permanente: http://www.piccolagrandeitalia.it/pgi/comitato-promotore

In collaborazione con Legambiente, associazione prestigiosa con cui abbiamo sottoscritto un ampio e importante protocollo di collaborazione.

L’iniziativa, con il Patrocinio del  Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Corpo Forestale dello Stato, per la quattordicesima edizione farà un focus speciale su Appennino Porte Aperte, con l’idea di riattivare un turismo dolce come chiave per rientrare nei territori colpiti dal sisma e ridare impulso ad economie molto provate e fragili, oltre che l’indirizzo verso un economia rispettosa di paesaggi, identità e buon vivere dentro l’Anno dei Borghi indetto dal Mibact.

Il costo di partecipazione è di 5 € a persona, che verranno interamente destinati alla raccolta fondi LA RINASCITA HA IL CUORE GIOVANE http://rinascitacuoregiovane.it/ finalizzando l’aiuto a giovani imprenditori e cooperative delle zone colpite dal sisma.

Lo scopo della giornata è ovviamente anche quello di evidenziare agli appassionati di escursionismo e natura, agli enti pubblici, a gestori di Parchi e aree protette, agli organi di stampa, l’importanza della figura professionale della Guida Ambientale Escursionistica AIGAE e la relativa opera di divulgazione, interpretazione e di promozione del territorio in tutte le sue accezioni, effettuata costantemente dagli oltre 3.000 professionisti associati.

 


PROPOSTE CALABRIA

(programma provvisorio in aggiornamento – altre proposte in arrivo)


Uscita n. 01 | Venerdì 2 giugno 2017
PAPASIDERO (CS) – LE ANTICHE STRADE DEL MERCURION

Ritrovo: incrocio SP3 – frazione Avena Castrovillari (CS), ore 9.30
Difficoltà: “E” medio
Lunghezza 8 km | Dislivello: 450 m

Itinerario storico-culturale a carattere ambientale e naturalistico alla scoperta dell’antiche  terre del Mercurion e della valle del Lao. Il percorso ha inizio dalla piccola e suggestiva frazione dell’Avena ormai disabitata, arroccata su un colle che guarda verso la costa  tirrenica e che nasconde la storia “bizantina” di questi territori. L’itinerario escursionistico arriva nel borgo di Papasidero e si conclude lungo le sponde del fiume Lao.

Note: Pranzo al sacco

Equipaggiamento: Abbigliamento comodo, giacca a vento impermeabile e scarpe da trekking, acqua.
Info e prenotazioni: Silvio Carrieri, Andrea Vacchiano – e-mail emys.info@gmail.com – Cell. 368/220288
(Prenotazione obbligatoria entro il 30 maggio 2017)


Uscita n. 02 | Venerdì 2 giugno 2017
CAMPI DI BOVA (RC) – PAESAGGI INCANTATI E ANTICHI SAPORI

Ritrovo: Campi di Bova (RC) c/o Casello di San Salvatore mt.1.250 s.l.m., ore 10.00
Durata: 2 ore
Difficoltà: “T” facile
Lunghezza 3 km | Dislivello: 100 m

Un facile percorso ad anello nei bellissimi boschi dell’Aspromonte Greco. Il sentiero è facile ed  adatto a tutti, si sviluppa principalmente nel bosco e quindi all’ombra, permette di raggiungere spettacolari punti panoramici: la Fiumara dell’Amedolea, Montalto, Roccaforte del Greco, San Lorenzo, Roghudi.
A conclusione in area pic-nic attrezzata, aiutati da chi si tramanda il segreto da generazioni, verrà preparata  e degustata la “Lestopitta” antica pietanza greco calabra.

Equipaggiamento: Abbigliamento comodo, giacca a vento impermeabile e scarpe da trekking, acqua.
Info e prenotazioni: Pietro Romeo – e-mail ghibaudi.alessandra@virgilio.it – Cell.347/8334163
(Prenotazione obbligatoria entro il 30 maggio 2017)


Uscita n. 03 | Venerdì 2 giugno 2017
PASSO DELLO SCALONE (CS) – PARCO NAZIONALE POLLINO AREA ORSOMARSO IL PROFUMO DELLE ORCHIDEE

Ritrovo: Passo dello Scalone, ore 7.00
Difficoltà: “EE” per persone ben allenate
Lunghezza: 13 km circa | Dislivello: 556 m

Itinerario ad anello di circa km 13 rivolto a persone ben allenate (EE) con partenza da Passo dello Scalone mt. 740 s.l.m. per raggiungere dopo circa tre ore la quota di mt. 1296 s.l.m. e successivamente il Rifugio Belvedere per una sosta e pausa pranzo. Si riparte verso le ore 14.00 per proseguire per la località di Passo della Melara successivamente per le bellissime sorgenti dellEsaro ed infine per Passo dello Scalone. L’itinerario si snoda nellhabitat naturale del capriolo, e dellaquila reale.

Equipaggiamento: Abbigliamento comodo e scarpe da trekking, acqua.
Info e prenotazioni: Domenico Gioia – Cell.347/6550784
(Prenotazione obbligatoria entro il 1° giugno 2017 ore 10.00)


Uscita n. 04 | Venerdì 2 giugno 2017
GROTTE DI SANT’ANGELO CASSANO (CS) – PERCORSO SPELEO

Ritrovo: Polifunzionale Grotte di Sant’Angelo Cassano allo Ionio (CS) ore 9.30
Durata: 3 ore escluse soste
Difficoltà: “E” medio-facile
Lunghezza 300 ml | Dislivello: 6 m

Il percorso speleologico delle grotte di Sant’Angelo è inserito nella valorizzazione della predetta cavità carsica abitata già dal neolitico e si affianca ad un percorso turistico su passerella in metallo. Le difficoltà sono di piccola entità ma con il supporto delle guide vengono superate facilmente. Solo per brevi tratti, per una maggiore sicurezza, vi è l’ausilio d’imbraghi e i visitatori saranno dotati di caschi con luci. Un’esperienza indimenticabile nelle viscere di una cavità carsica con luoghi bellissimi e la possibilità di visitare un’antica miniera di gesso.

Equipaggiamento: Abbigliamento comodo, giacca a vento impermeabile e scarpe da trekking, acqua, guanti.
Info e prenotazioni: Guida Carlo Forace – e-mail carloforace@tiscali.it – Cell.349/7632509
(Prenotazione obbligatoria entro il 30 maggio 2017)


Uscita n. 05 | Venerdì 2 giugno 2017
PARCO NAZIONALE DEL POLLINO | SUL SENTIERO DEI MONACI BASILIANI

Itinerario escursionistico adatto a tutti, che permette di attraversare un Bosco di Lecci unico all’interno del Parco Nazionale del Pollino. Si ripercorre l’antica via lungo il fiume Lao, che ha permesso gli spostamenti dal Tirreno allo Ionio, nell’era del Paleolitico per la frequentazione del sito della Grotta del Romito da parte dell’Uomo Primitivo per il commercio dell’Ossidiana proveniente dalla Sicilia, e per la caccia.

Equipaggiamento: Abbigliamento comodo e scarpe da trekking, acqua.
Info e prenotazioni: Luigi Perrone – e-mail info@guidaparcopollino.it – Cell.347/4416619 320/7011248
(Prenotazione obbligatoria entro il 30 maggio 2017)


Uscita n. 06 | Sabato 3 giugno 2017
ALLA SCOPERTA DELLE QUERCE SECOLARI

Ritrovo: uscita San Giovanni in Fiore sud – ore 9.30
Durata: 3 ore
Difficoltà: “T” facile
Lunghezza 9 km | Dislivello: 200 m

Sarà una giornata dedicata alla scoperta della capitale della Sila dal punto di vista naturalistico, storico ed enogastronomico.
 In mattinata faremo un’escursione di circa 9 km alla scoperta delle bellissime querce secolari che si trovano nei pressi di San Giovanni in Fiore in località Lamparo. Nel pomeriggio faremo un breve trekking urbano alla scoperta del centro storico di San Giovanni in Fiore e visiteremo l’Abbazia Florense.

Equipaggiamento: Abbigliamento comodo, scarpe da trekking, acqua pranzo a sacco.

Programma della giornata:
 Ore 9.30 ritrovo presso l’ingresso sud di San Giovanni in Fiore e registrazione dei partecipanti
Ore 10.00 inizio escursione presso alle Querce secolari (Escursione alla portata di tutti anche dei bambini dai 8 anni in su).
Ore 13.00 Pranzo a sacco
Ore 15.30 Trekking urbano alla scoperta del Centro Storico di San Giovanni in Fiore
Ore 17.30 fine escursione.
L’escursione è alla portata di tutti compresi i bambini dai 8 anni in su.

Info e prenotazioni:  via email a camminasila@gmail.com o attraverso la nostra App Camminasila.
Per i costi e maggiori informazioni potete contattarci al 347.9131310 Antonello
(Prenotazione obbligatoria entro il 31 maggio 2017 ore 20.00)


Uscita n. 07 | Domenica 4 giugno 2017
BOVA MARINA (RC) | ESCURSIONE ALLO SCHICCIO DI PERISTEREA

Ritrovo: Piazza Municipio Bova Marina – ore 8.30
Durata: 4 ore
Difficoltà: “T” medio-facile
Lunghezza 6,7 km | Dislivello: 150 m

Percorso completamente nel letto della fiumara San Pasquale immersi nella natura incontaminata tra intrecci d’acqua e roccia, proseguendo verso il cuore della vallata delle antiche civiltà dopo circa 3 km si raggiunge la cascata “u schicciu di peristerea” (antico nome greco), bagno nella pozza, spuntino a sacco ritorno.

Note: È previsto guadare la fiumara

Equipaggiamento: Abbigliamento comodo e scarpe da trekking, acqua.
Info e prenotazioni: A. Pasquale – Tel. 349 49 48201 (Guida Ufficiale del Parco Nazionale dell’Aspromonte)
(Prenotazione obbligatoria)


 

Tel. 0426 1900917
Fax 0426 1900688
segreteria@aigae.org
PEC: segreteriaaigae@pec.it
Orario di apertura al pubblico
dal lunedì al venerdì: 15:00 - 18:00
CF - 92021440539
PIVA - 01463770535
Iscrizione REA:RO-404634
Fatt. Elettronica (S.D.I.): 5RUO82D