PARMA – Progettare e avviare offerte turistiche esperienziali – inizio 13.02.2020

Per saperne di più
Categoria: Corsi Aggiornamento
Luogo: Piazza Antonio Salandra 5/A – 43126 Parma

Organizzatore: Jessica Fabi, Anita Sgheiz di Demetra Formazione
Formatore: Maurizio Davolio, Roberta Moretti, Selene Millo, Staff ITACA
In collaborazione con: AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile, AIGAE e Legacoop Emilia-Romagna)

Sede: Demetra Formazione – Piazza Antonio Salandra 5/A – 40126 Parma

Codice corso aggiornamento: 003495-20

Date: 13, 14, 20, 21, 27 e 28 febbraio 2020

Durata: 30 ore
Crediti formativi: riconoscimento di 8 crediti formativi ai soci AIGAE

Corso aperto a tutti – NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI: 15

Costo: Il corso non prevede il pagamento di alcuna quota di partecipazione, in quanto è co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna.


Descrizione:
CORSI GRATUITI PER IMPRESE E LIBERI PROFESSIONISTI DEL SETTORE TURISTICO
Il turismo esperienziale è un importante asset economico basato sulla programmazione di di proposte di viaggio che suscitino emozioni. Negli ultimi anni l’offerta è orientata sempre più alla personalizzazione, all’eco-sostenibilità e alla definizione di pacchetti “su misura” per il cliente sia italiano che straniero.
L’acquisizione di know how per definire e vendere pacchetti di turismo esperienziale rappresenta una concreta possibilità di emergere nel mercato e di qualificarsi rispetto ai competitor.
Il corso focalizza l’attenzione sulla valorizzazione degli attrattori culturali e delle espressioni delle varie comunità, intorno ai quali progettare percorsi e pacchetti personalizzabili. L’approccio laboratoriale accompagnerà i partecipanti a valutare le specificità dei propri prodotti servizi e a pensare alle azioni per adeguarli ai mercati italiani ed esteri.


Obiettivi:
Il corso fornisce competenze manageriali per ideare e gestire offerte turistiche aderenti alle richieste del mercato, alle tendenze dei viaggiatori (sempre più interessati al turismo lento, culturale e naturalistico) e con forte orientamento alla sostenibilità.
• Risultati attesi. Durante la formazione i partecipanti acquisiscono competenze e abilità per:
• Individuare e valorizzare tematismi e caratteristiche identitarie di differenti aree e territori;
• Studiare la concorrenza e analizzare il mercato del turismo esperienziale in territori con caratteristiche simili;
• Progettare itinerari di turismo esperienziale;
• Utilizzare tecniche e strumenti per migliorare i prodotti esistenti e generare rinnovata attrattività;
• Sviluppare reti di collaborazione con i referenti della comunità ed imprese di altri comparti;
• Supervisionare e collaudare i propri prodotti per garantire qualità e sicurezza;
• Conoscere i bandi per fondi e finanziamenti dedicati alle imprese turistiche.


Tempi e luoghi:
Parma, Demetra Formazione, Piazza Antonio Salandra 5/A
Calendario: 13, 14, 20, 21, 27 e 28 febbraio 2020
Orario: 9.00 – 14.00


Destinatari:
Il progetto è rivolto a imprenditori, figure chiave delle imprese di piccole dimensioni e liberi professionisti titolari di partita IVA della filiera turistica emiliano-romagnola nella sua accezione più ampia (sistema ricettivo, imprese della ristorazione, agenzie di viaggio ricettiviste, guide turistiche e ambientali-escursionistiche, servizi per la mobilità, servizi per il benessere, eventi culturali, società di comunicazione, provider di servizi turistici internet-based, sviluppatori di e-tourism,…).


Contenuti:
Durante le lezioni i partecipanti avranno la possibilità di acquisire competenze strategiche, tecniche e operative necessarie per gestire processi di innovazione di prodotto e di mercato nell’ambito del turismo lento ed esperienziale.

Verranno approfonditi i seguenti argomenti:
• Ricerca ed individuazione di specificità del patrimonio materiale e immateriale dei territori su cui costruire percorsi. Partendo dalle conoscenze pregresse degli operatori e dei professionisti si studieranno le esperienze che costituiscono valore aggiunto e attrattività per il turista;
• Marketing turistico per l’individuazione dei target: analisi dei dati e rilevazione dei fabbisogni;
• Progettazione e organizzazione di offerte turistiche esperienziali: come sviluppare reti relazionali nella comunità, costruire percorsi con forte impatto emozionale per il turista, valutare e gestire aspetti logistici e organizzativi.
Sono previste testimonianze e case studies per dar vita a confronti e scambi tra imprese.


Docenti:
Maurizio Davolio, fondatore e presidente di AITR – Associazione Italiana Turismo Responsabile;

Festival IT.A.CÀ, primo e unico festival in Italia sul turismo responsabile premiato dall’Organizzazione Mondiale del turismo dell’ONU per l’eccellenza e l’innovazione nel turismo;

Selene Millo, esperta in travel design e progettazione di itinerari personalizzati.

Attestato di frequenza


Informazioni:
QUOTA D’ISCRIZIONE
Il corso non prevede il pagamento di alcuna quota di partecipazione, in quanto è co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna.
La partecipazione si configura come aiuto di Stato, le imprese e i professionisti partecipanti dovranno redigere la dichiarazione di “De Minimis” (scaricabile insieme alla scheda d’iscrizione) attestante che l’ammontare di aiuti di cui hanno beneficiato negli ultimi tre esercizi non supera i 200.000 euro. La quota di cofinanziamento dell’impresa è coperta con il mancato reddito (costo del personale in formazione), un costo solo figurativo.
Il partecipante ha l’obbligo di frequenza per almeno il 70% delle ore del corso.
COME ISCRIVERSI
Le iscrizioni devono pervenire a Demetra Formazione entro e non oltre il 17 gennaio 2020. Per iscriversi è necessario inviare la propria candidatura attraverso il form di iscrizione presente sul sito web dell’Ente organizzatore. Perché la candidatura sia considerata valida, è necessario inoltrare la scheda di iscrizione compilata in ogni sua parte e CV.
SELEZIONI
Il corso è a numero chiuso: 15 partecipanti.
Nel caso il numero di iscritti sia superiore al numero di posti disponibili verrà redatta una graduatoria sulla base dell’ordine temporale di iscrizione. Nel caso di candidature multiple da parte di una stessa impresa si darà priorità ad un partecipante per ogni impresa iscritta. Se rimarranno posti a disposizione verranno prese in considerazione anche le successive candidature.
PER INFORMAZIONI
Referente: Jessica Fabi e Anita Sgheiz
Tel. 051/ 0828946
E-mail: icc@demetraformazione.it
Sito Web: www.demetraformazione.it/icc


CONTENUTI DEL CORSO

LOCANDINA

Luogo dell’evento

Indicazioni stradali Ingrandisci la mappa
Se non sei socio e vuoi essere aggiornato su AIGAE e il mondo delle guide, iscriviti alla newsletter

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER